Giorno della memoria

Iniziative per le classi per l’ottantesimo delle Leggi razziali antisemite  
e il Giorno della Memoria 2019

Il clima odierno di intolleranza, di propaganda ideologica, di superficialità rende al contempo sempre più difficile e più necessario trattare temi storici con i ragazzi e commemorare il 27 gennaio 1945, giorno della liberazione di Auschwitz, assunto a simbolo internazionale del “Giorno della memoria”.
Vi invitiamo perciò a realizzare innanzitutto percorsi di conoscenza, riflessione, dibattiti in classe.

A. Anche sul nostro sito potete trovare molti materiali idonei ad affrontare i temi connessi da diversi punti di vista:

• 10 PROPOSTE PER FAR RIFLETTERE GLI STUDENTI IL 27 GENNAIO 2017 E ALCUNE DOMANDE PER I DOCENTI distinte per SCUOLA PRIMARIA, SECONDARIA I GRADO, II GRADO: http://www.istitutostoricopiacenza.it/storia-e-didattica/calendario-della-memoria/giorno-dellamemoria/preparazione-al-giorno-della-memoria/
• Videolezione canale Youtube Isrec Piacenza su “Negazionismo, riduzionismo, banalizzazione della Shoah. Introduzione al film “La verità negata”: https://www.youtube.com/watch?v=hDsURwR44RM&list=PLqxbU8r7FFA0Xg2ZQFc_LzfWH_iNeIqlG
• Videolezione canale Youtube Isrec di Gianluca Volpi (Università di Udine): “Destino comune. Gli ebrei dell’Europa centrale dall’emancipazione all’Olocausto”, visione guidata del film “Senza destino” di Lajos Koltai (2005): https://www.youtube.com/watch?v=8ylH9uJgd4Y&list=PLqxbU8r7FFA26eT9rqoLkdydewM3GDaa
• Videolezione canale Youtube Isrec di Marco Belpoliti su Primo Levi: https://www.youtube.com/watch?v=8dcBpY3Q4l8&list=PLqxbU8r7FFA0mXLEPdO03Lg03bEB0H-le (e seguenti)

VI PROPONIAMO LE SEGUENTI NUOVE INIZIATIVE

B. Venerdì 14 dicembre alle ore 10.30, presso il piano 1-Mura Farnesiane di Borgo Faxhall, verrà inaugurata la mostra “Piacenza 1938-1945. Le leggi razziali” che in 40 pannelli illustra le culture razziste, i contenuti legislativi, l’applicazione della normativa di ottanta anni fa a Piacenza attraverso numerose “storie di vita” di perseguitati e vittime della Shoah. La mostra sarà visitabile fino al 23 gennaio 2019.

C. Venerdì 25 gennaio 2019, 10-12.30, presso il cinema Politeama in Via San Siro viene proposta per gli studenti del triennio degli “istituti superiori” la visione del film di László Nemes “Il figlio di Saul” (2015).

Infine, si ricorda che sono in corso gli incontri di preparazione del Viaggio della Memoria 2019 che porterà dal 3 all’8 febbraio 2018 ben 160 studenti della provincia id Piacenza a Cracovia e Auschwitz Birkenau e che dal 17 dicembre sarà disponibile in tutte le librerie, presso l’Istituto e l’edicola di Borgo Faxhall il libro “LEGGI RAZZIALI e antisemitismo a Piacenza 1938 – 1945” (Scritture, gennaio 2019)

 

 

 


GLI ULTIMI APPUNTAMENTI

Invito al Cinema per il Giorno della Memoria 2019

Anche a Piacenza, in contemporanea con altre 89 sale in tutta Italia, lunedì 28 gennaio, alle ore 20.00 verrà proiettato il docufilm evento: "Chi scriverà la nostra storia", in collaborazione con il nostro Istituto.

Piacenza 1938-1945. Le leggi razziali

Mostra sulla comunità piacentina durante leggi razziali, visitabile liberamente a Borgo Faxhall durante gli orari di apertura del centro commerciale.

L’EUROPA DEI MURI: LA RESTITUZIONE

Restituzione alla cittadinanza degli elaborati delle classi partecipanti al Viaggio della memoria 2017, organizzato dall'Istituto storico di Piacenza

Giorno della memoria 2017

Due eventi in programma per il Giorno della Memoria 2017: il 27 gennaio "Destino comune", il 23 e il 27 "Una scala per le fragole"

IL NAZISMO E I BAMBINI

Per il Giorno della Memoria, il 26 gennaio 2017 ore 10:00 - 12:00, presso la Sala concerto del Conservatorio “G.Nicolini” (via S. Franca 35 Piacenza)

Una scala per le fragole

Appuntamento il 25 gennaio alle ore 9e30 al Teatro San Matteo di Piacenza con lo spettacolo "Una scala per le fragole", di Carla Antonini.

IN VIAGGIO VERSO IL LAGER

Conferenza-concerto rivolta alle scuole secondarie di I grado in occasione del Giorno della Memoria 2016

Regione Emilia-Romagna sostiene i “Viaggi della memoria”

Come è inserito anche nel POF dell'Istituto, siamo lieti di collaborare alla progettazione e alla realizzazione di Viaggi della memoria che possano concorrere alla selezione sulla base dei criteri concordati con la Regione Emilia Romagna. Leggete il bando e...

Marcello Martini, Un adolescente in lager

L'Associazione culturale Banda Larga, in collaborazione con l'Istituto storico della resistenza e dell'età contemporanea di Piacenza, organizza un incontro per le scuole medie in cui viene presentata l'intervista fatta a Marcello Martini, reduce del lager di...